giovedì, 24 Settembre 2020

Londra sconsigliata dalla Farnesina

Le indicazioni di Assotravel Confindustria

“La Farnesina – ricorda in un comunicato Assotravel Confindustria – in data odierna ha emanato un protocollo in cui sconsiglia “per il momento, di recarsi negli aeroporti inglesi (in particolare Heathrow), a meno che non vi sia assoluta necessità di partire. In questa situazione è anche opportuno sospendere i viaggi dall’Italia verso l’Inghilterra, fin quando non si avrà notizia di un miglioramento delle condizioni di imbarco negli aeroporti”.
L’Associazione Nazionale Agenzie di Viaggio e Turismo aderenti a Confindustria segnala a tutte le imprese del settore che i provvedimenti di cui sopra costituiscono contrattualmente causa di forza maggiore e che sulla base di tale dichiarazione i viaggiatori in possesso di un biglietto aereo da o per Londra potranno fissare una nuova data di partenza compatibilmente con il riassorbimento delle partenze di questi giorni e dei successivi senza alcuna penalità. Per quel che riguarda i pacchetti occorrerà verificare se il pacchetto potrà comunque essere fruito, ma per una durata più breve e quindi andranno decurtati i relativi importi. Altrimenti tali pacchetti andranno differiti in toto nel tempo sempre senza alcuna penale per i viaggiatori. Per ulteriori informazioni rivolgersi agli uffici dell’Associazione (tel. 065910851; info@assotravel.it)

News Correlate