lunedì, 30 Novembre 2020

L’Università di Palermo si avvicina al mondo del lavoro

Oggi il Rettore premia oltre cento giovani per i migliori stage

C’è lo studente di Economia che è andato a fare tre mesi di stage all’Università Sant’Anna di Pisa e adesso ha ottenuto un contratto, c’è quell’altro che è andato a fare un’esperienza analoga al Centro servizi amministrativi di Palermo ed è rimasto a lavorarci per un altro progetto. Sono in tutto 111 i ragazzi dell’ateneo palermitano che l’Università, per la prima volta, premia con mille euro per il migliore stage di tirocinio e di orientamento in enti e aziende: uno spaccato significativo dei rapporti che l’Università, grazie al progetto CampusOne, ha intessuto con il mondo del lavoro. La cerimonia si svolge oggi giovedì 28 ottobre alle 17 allo Steri, piazza Marina. Saranno presenti il rettore Giuseppe Silvestri, la delegata del rettore per CampusOne, Vincenza Capursi, il responsabile del Liason Office Nino Valenza. Nell’occasione saranno forniti i dati sulle opportunità di stage offerte agli studenti e sugli enti e le aziende che hanno avviato protocolli di collaborazione con l’ateneo.

News Correlate