lunedì, 14 Giugno 2021

L’Uras entra in Confindustria

Accordo per il potenziamento del settore alberghiero

Gli albergatori siciliani aderenti all’Uras, l’Unione degli albergatori della regione, entrano a far parte di Confindustria. L’intesa è stata siglata dal presidente dell’Associazione degli industriali, Luca Cordero di Montezemolo, dal presidente di Federturismo, Costanzo Jannotti Pecci, dal presidente dell’Uras, Sebastiano De Luca, dal presidente dell’Aica, Renzo Iorio, dal presidente dell’Unai, Domenico Lupo e dal presidente di Confindustria Sicilia, Enzo D’Ambra. Punti dell’accordo: un’offerta turistica di qualità, il recupero e la valorizzazione dei beni culturali e delle risorse territoriali e il rafforzamento degli investimenti produttivi nel Mezzogiorno e in Sicilia. Secondo D’Ambra, l’ingresso in Confindustria “contribuirà al grande dibattito in corso sulle politiche per lo sviluppo del Mezzogiorno e dell’Isola e permetterà di potenziare la rete dei servizi alle aziende”.

News Correlate