lunedì, 8 Marzo 2021

Malpensa, nel 2011 il Museo dell’Aeronautica

Costera’ oltre 20 milioni di euro e sara’ uno dei piu’ grandi al mondo

In quelle che a Malpensa furono le officine dell’industria aeronautica Caproni, nel 2011 aprira’ i battenti uno dei musei dell’Aeronautica piu’ grandi del mondo. Sorgera’ in un’area di circa 80mila
metri e costera’ 20 milioni e 650 mila euro. Il museo avra’ dodici sezioni con l’esposizione dei velivoli e degli elicotteri di diverse raccolte, come quelle della Caproni, dell’Aermacchi e dell’Agusta, ma anche una sezione storica, una scientifica e spazi dedicati ad Alitalia, Aeronautica Militare e Idrovolanti. All’interno, inoltre, biblioteche, una fototeca, postazioni multimediali, un laboratorio di restauro e un centro di documentazione. Il progetto e’ stato avviato con un accordo di programma che coinvolge Regione Lombardia, ministero dei Beni culturali, Provincia di Varese, Sea, Parco del Ticino, la Fondazione museo dell’Aeronautica e i Comuni di Somma Lombardo, Ferno e Vizzola Ticino.

News Correlate