domenica, 20 Giugno 2021

Medibit, positivo il bilancio della prima edizione

Quindicimila visitatori e una fitta rete di scambi per la prima edizione

Quattromilacinquecento operatori professionali, quindicimila visitatori in tre giorni, 250 espositori siciliani, nazionali ed internazionali, 10.000 metri quadrati di area espositiva, di cui 3.000 dedicati all’offerta turistica siciliana, 150 buyer provenienti da 18 Paesi che hanno incontrato, all’interno dell’area Buy Sicily, 400 operatori siciliani. Con questo bilancio si è chiusa ieri alla Fiera del Mediterraneo di Palermo, Medibit, Turismo Euromediterraneo, una tre giorni dedicata alla promozione dell’industria turistica, ed in particolare di quella siciliana ed euromediterranea, realizzata in collaborazione con l’assessorato regionale al Turismo ed ExpoCts, l’ente organizzatore della Borsa internazionale del Turismo di Milano. “Un bilancio assolutamente positivo”. Questo il commento di Stapino Greco, commissario straordinario dell’Ente autonomo Fiera del Mediterraneo.” La Fiera non è altro che una manifestazione economica dove si deve fare business – ha sottolineato -. Credo che questa manifestazione abbia ricreato un circuito virtuoso tra la proposta del turismo siciliano e tutti gli operatori del settore che, come si vede dalle cifre, sono accorsi numerosi alla prima Medibit, nonostante la terribile situazione internazionale. Sono certo che sotto il patrocinio dell’assessorato regionale al Turismo, che colgo l’occasione per ringraziare, e la partnership di ExpoCts, nell’edizione dell’anno prossimo faremo il salto di qualità definitivo, donando alla Sicilia, a Palermo e alla Fiera del Mediterraneo una grande Medibit”.

News Correlate