domenica, 17 Gennaio 2021

Meridiana, manca l’addetto e malato perde il volo

E’ successo a Catania alla partenza del volo per Bologna

Chi l’ha detto che viaggiando in aereo si fa prima? L’assenza di un addetto all’ aeroporto di Catania ha impedito a un ragazzo di 22 anni, malato di tumore osseo, di salire sul volo Catania-Bologna e raggiungere l’ ospedale dove si sottopone alla chemioterapia. Il ragazzo viaggia sempre con biglietto a tariffa piena e usufruisce di una sedia a rotelle e di un carrello elevatore che lo porta nell’ abitacolo. Arrivato all’ aeroporto di Fontanarossa gli è stato comunicato che non poteva salire sull’aereo perché non c’era personale qualificato per l’ utilizzo del carrello elevatore.
I genitori del ragazzo si sono rivolti al sindaco di Vittoria
Francesco Aiello, che ha scritto una lettera di protesta al
direttore commerciale della compagnia Meridiana, e al direttore dell’aeroporto.
Aiello ha annunciato di aver organizzato per giovedì alle 9
un sit in di protesta all’ aeroporto di Catania contro una mancanza difficile da motivare.

News Correlate