sabato, 19 Giugno 2021

Misuraca presenta accordi di programma

Attivato tavolo tecnico per risolvere le problematiche legate alla nuova legge regionale

Presentati in Giunta dal neo assessore regionale al Turismo, comunicazioni e trasporti, Dore Misuraca, due accordi di programma quadro che impegnano risorse nazionali, provenienti da delibere Cipe. Gli accordi riguardano rispettivamente “le azioni di sistema per il settore” e “lo sviluppo integrato delle attività della nautica e del comparto turistico di Trapani”. “Questi fondi – ha spiegato Misuraca – potranno accelerare l’attuazione della riforma del comparto turistico. Si tratta di un flusso economico che si aggira complessivamente intorno ai 15 milioni di euro, da utilizzare per la definizione di metodologie di conoscenza e analisi del territorio, con l’utilizzo di modelli sperimentali mirati allo sviluppo integrato del settore”. Tra gli interventi previsti nell’accordo, rientrano la promozione di “spettacoli dal vivo”, la creazione di opportunità d’impiego, il rilancio della piccola e media impresa e lo sviluppo di iniziative produttive complementari. “L’obiettivo del mio mandato – conclude Misuraca – è di immettere la Sicilia in un sistema di interventi programmati capaci di far competere il turismo locale con i migliori prodotti turistici internazionali”. Inoltre, l’assessore ha anche attivato il tavolo tecnico, istituito con provvedimento del presidente della Regione, per lo studio e la risoluzione delle problematiche connesse all’attuazione della legge regionale di riforma del comparto turistico. Il tavolo ha trattato la questione occupazionale dei lavoratori, determinata dalla soppressione delle aziende autonome provinciali per l’incremento turistico, prevista dalla stessa legge di riforma. “Sono passaggi critici legati a un periodo di prevedibile assestamento – ha affermato Misuraca – che sicuramente saranno superati con la massima partecipazione dei sindacati e delle categorie interessate”.

News Correlate