Moby, nel 2005 utili in crescita

Il numero dei passeggeri è stato incrementato del 12%

Sono cresciuti del 15%, arrivando a 168 milioni di euro, i ricavi del Gruppo Moby (rispetto al bilancio 2004 proforma), mentre gli utili hanno registrato un incremento del 5%, a 12 milioni. E’ quanto si legge in una nota della compagnia, che segnala anche una crescita dei passeggeri del 12%, a oltre 4 milioni. In particolare, i risultati della Divisione Cruise-ferry sono ammontati a 145,8 milioni di euro di ricavi (+20,3%), 38,5 milioni di Ebitda (+22,4%) e un risultato ante imposte di 15,8 milioni (+37,2%), soprattutto grazie all’entrata in esercizio del nuovo Moby Aki. “Siamo riusciti a raggiungere gli obiettivi di budget preventivati – ha spiegato il presidente del gruppo Moby, Vincenzo Onorato – incrementando ricavi e margini nonostante il considerevole aumento dei prezzi del carburante. Stimiamo di continuare a crescere anche nel corso del 2006, potendo contare su una strategia rivolta al cliente capace di offrire sempre nuovi servizi e facilitazioni a bordo delle nostre navi”.

News Correlate