sabato, 31 Ottobre 2020

Monti Sicani, si stringono i tempi per il Parco

Nei prossimi mesi in arrivo altre cinque riserve naturali

“Entro la fine di questa legislatura sara’ riconosciuto il quinto parco naturale siciliano, quello dei Monti Sicani tra le province di Agrigento e Palermo, che comprende una ventina di comuni”. Lo ha annunciato alla Bit di Milano l’assessore regionale al Territorio della Sicilia, Francesco Cascio. “Il decreto per l’istituzione del parco – ha affermato Cascio – andra’ in Aula entro fine mese. Nei prossimi mesi saranno inaugurate altre cinque riserve naturali che si sommeranno alle 75 gia’ esistenti e alle cinque aree marine protette”. Cascio, inoltre, ha ricordato che l’assessorato al Territorio, negli ultimi anni, ha investito oltre 72 milioni di euro di fondi europei per il miglioramento dei servizi nelle aree protette, che coprono 600 mila ettari, pari a quasi il 20% della superficie siciliana.

News Correlate