domenica, 17 Gennaio 2021

Musei, saranno più di 100 quelli aperti per le feste

Accordo raggiunto tra il Minsistero dei beni Culturali e i Sindacati

Saranno più di 100 i musei e siti archeologici statali aperti per le feste pasquali e per il Primo Maggio. A Pasqua, Pasquetta e il 25 aprile l’orario sarà
prolungato fino alle 23, mentre il primo maggio solo la mattina e il pomeriggio. L’apertura è stata resa possibile grazie all’accordo sottoscritto tra il ministero dei Beni culturali e le organizzazioni sindacali. L’accordo, spiega una nota del ministero, è relativo all’utilizzazione di fondi stanziati con il residuo del 2002 del Fondo Unico di Amministrazione, finalizzato appunto alle
aperture prolungate nelle festività pasquali e del lungo ponte del 25 aprile e primo maggio. Con il prolungamento fino alle 23 nei giorni del 20, 21 e 25
aprile, l’iniziativa permetterà di ammirare anche nelle ore notturne i musei più famosi d’Italia come gli Uffizi e l’Accademia Palatina a Firenze, la Galleria Borghese, Palazzo Altemps, Castel Sant’Angelo a Roma, la Pinacoteca di Brera a
Milano, il Museo delle Antichità Egizie e Palazzo Reale a Torino, il Museo Archeologico a Venezia, Capodimonte a Napoli.

News Correlate