sabato, 31 Luglio 2021

Nasce un nuovo portale siciliano di e-government

Nella “Rete delle terre dei Sicani” ampio spazio per le informazioni turistiche

Sbarca in Sicilia la Rete delle terre dei Sicani, portale con l’intento di erogare servizi a beneficio dei cittadini, delle imprese e delle pubbliche amministrazioni di Menfi, Calamonaci, Caltabellotta, Montevago, Sambuca di Sicilia e Santa Margherita Belice (Agrigento). L’intento del progetto è avvicinare, tramite Internet, il cittadino alla vita della comunità, sollecitando l’integrazione e la comunicazione, attraverso vari livelli di interattività che collegano le pubbliche amministrazioni agli utenti (erogazione di informazioni e servizi), i cittadini alle municipalità (ad esempio, segnalando guasti o prenotando testi in biblioteca), nonché tra gli stessi cittadini (forum). Il portale prevede inoltre un livello Intranet, riservato alle amministrazioni, con cui si agevolerà il lavoro di competenza dei dipendenti dei comuni. Tra i servizi offerti anche un’area di informazioni a disposizione del turista: dalla segnalazione dei siti di interesse storico-artistico alla notizie pratiche per la ristorazione e la ricettività. Il progetto sarà presentato martedì 20 giugno alle 10,30, a Menfi, presso il Centro Civico Fondazione Inycon, alla presenza dei sindaci dei comuni che partecipano all’iniziativa.

News Correlate