martedì, 2 Marzo 2021

Nel 2007 a Roma la XII edizione di Art Cities

Ottaviani (Enit): “Un progetto per un grande evento turistico-culturale”

Si svolgerà a Roma nel 2007 la XII edizione di Art Cities Exchange, la Borsa delle città d’arte e
del turismo culturale. Lo ha annunciato il commissario straordinario dell’Enit, Amedeo
Ottaviani, presiedendo la riunione del Comitato promotore della manifestazione. Secondo Ottaviani “l’appuntamento borsistico potrà diventare punto di riferimento per centinaia di operatori di viaggi internazionali che propongono programmi di visite e di tour culturali nel nostro Paese”. Il commissario, sottolineato che adesso il turismo ricade nell’ambito di competenza dei beni culturali, ha anticipato che sottoporrà “al Ministro Rutelli un progetto per trasformare Art Cities Exchange in un grande evento destinato ad affermarsi come tavolo di contrattazione tra i nostri operatori dell’offerta di viaggi e quelli di decine di paesi esteri, coinvolgendo tutte le regioni e centinaia di città d’arte, centri storici, centri minori e un immenso patrimonio espressione della nostra storia e delle nostra civiltà. Tra le cose concrete che potremo illustrare – ha concluso Ottaviani – ci sono anche i progetti turistico-culturale interregionali in corso di attuazione che valorizzeranno nuove risorse del territorio e apriranno nuove mete importanti per richiamare i viaggiatori internazionali”.

News Correlate