lunedì, 17 Maggio 2021

Nel turismo il lavoro e’ in “rosa”

Quasi la meta’ degli imprenditori preferisce assumere le donne

Il turismo parla al femminile. Secondo un’indagine effettuata da Unioncamere e Ministero del Lavoro, il 45,9% degli imprenditori del settore preferisce assumere le donne. In particolare, il 35% assegna il posto di lavoro a una donna piuttosto che a un uomo, mentre soltanto il 19% degli intervistati afferma di fare il contrario. A prediligere le donne, sono soprattutto le regioni del centro Italia (oltre il 40%).
Al di la’ di questi dati, il mercato del lavoro nel turismo e’ in forte espansione. Il 2005 registrera’ infatti diecimila lavoratori in più rispetto allo scorso anno, arrivando a quota mezzo milione di addetti. E, a sorpresa, e’ nelle piccole imprese del Mezzogiorno e delle Isole che si concentra la quota maggiore di nuovi occupati del turismo: 3.350 unità in più, il 76,7% delle quali in imprese con meno di dieci dipendenti.

News Correlate