giovedì, 2 Dicembre 2021

Nuovo portale Internet per la Repubblica di San Marino

Il sito, al momento in italiano e inglese, servirà a rilanciare tutto il settore

La Repubblica di San Marino ha un portale ufficiale del turismo: è www.visitsanmarino.com ed è stato presentato ieri mattina alla presenza del Segretario di Stato per il Turismo, Commercio, Sport e Trasporti Paride Andreoli. ”Per noi – ha detto Andreoli – questo rappresenta un punto di partenza per poter creare un portale innovativo che basandosi sui punti di forza della Repubblica di San Marino, divenga un esempio di come una piccola realtà possa competere ad armi pari con realtà ben più grandi e conosciute. Ricerche di mercato, consulenza strategica e di comunicazione, realizzazione di un piano di comunicazione e di spot, ricerca e sviluppo tecnologica, test verifiche, tutto questo ha dato vita ad un progetto multimediale unico nel suo genere. Il portale della Repubblica di San Marino è stato realizzato tenendo ben presente quali sono gli obiettivi principali sia della Segreteria per il Turismo, Commercio, Sport e Trasporti che della comunità Internet”. Il portale è stato strutturato con una serie di animazioni tipo spot pubblicitario per evidenziare in maniera forte concetti che valorizzino il turismo nel Titano. Il sito, inizialmente in italiano e inglese (ma successivamente sarà possibile visualizzarlo anche in francese, spagnolo, tedesco, russo e giapponese), rappresenta un vera e propria guida alla Repubblica più antica del mondo attraverso menù e link che spaziano dalle notizie sulle istituzioni e sulla storia di San Marino, al sistema turistico sammarinese con guida analitica agli alberghi e allo shopping e calendari con la descrizione di ogni manifestazione del calendario ”La Repubblica degli Eventi”. Attraverso il collegamento con il Consorzio San Marino 2000 sarà possibile per il navigatore prenotare la propria vacanza nella Repubblica. Nel menù affari è dato ampio spazio al turismo congressuale con le opportunità per gli operatori del settore. Ampia anche la sezione dedicata alla stampa, alla quale si accede dal menù operatori. I giornalisti, registrandosi, potranno accedere ai comunicati stampa della Segreteria di Stato al Turismo, e scaricare un’ ampia gamma di immagini fotografiche in alta risoluzione. ”L’ avvio del portale rappresentava per la Segreteria al Turismo un obiettivo principale nella politica turistica del paese – ha aggiunto Andreoli – al fine di rendere ancora più forte la volontà di accrescere il progetto di riqualificazione della nostra offerta nel settore. Il sito a brevissimo sarà ben visibile nei più importanti motori di ricerca italiani e mondiali e questo ci assicura una vetrina molto importante, perché ci dà la possibilità di assecondare l’ interesse e la curiosità dei naviganti che vogliono saperne di più sulla
nostra Repubblica con l’ obiettivo di accrescere gli oltre tre milioni di turisti che ogni anno visitano San Marino”.

News Correlate