giovedì, 15 Aprile 2021

Oman, il Sultano assegna a una donna il ministero del turismo

E’ la seconda che negli ultimi tre mesi entra a far parte del governo

Il sultano dell’Oman, Sayed Qabus bin Said, ha nominato ministro del turismo una donna, Rajiha bint Abdul Amir bin Ali, che e’ la seconda signora ad
essere chiamata a far parte del Consiglio dei ministri negli ultimi tre mesi.
Lo riferisce il sito in inglese Middle East on-line, ricordando che la prima donna ministro e’ stata Rawya bint Saud al Bussaidi, nominata dal sultano lo scorso marzo a capo del dicastero dell’istruzione. Sono diverse le donne in Oman che fanno parte della ‘Shura’, un Consiglio consultivo che ha solo la facoltà di esprimere suggerimenti ed indicazioni nei settori sociali ed economici ma non nei campi della difesa e della politica estera e della sicurezza interna. A differenza delle altre tradizionali monarchie del Golfo, in Oman le donne hanno il diritto di voto dal 1996.

News Correlate