venerdì, 30 Ottobre 2020

Omt e Microsoft insieme per il turismo africano

Presto il portale informativo “Windows on Africa”

Microsoft fornirà soluzioni tecnologiche per la crescita del turismo soprattutto nelle aree disagiate del mondo, come l’Africa. Lo ha dichiarato Bill Gates annunciando lo storico accordo tra la World Tourism Organization e Microsoft, con l’obiettivo di sviluppare l’information technology e la comunicazione nel settore del turismo. Gates parlando al Global Leaders Forum for Africa, ha sottolineato che questa collaborazione pubblico/privato porterà speranze di crescite economica a circa 40 milioni di africani. Il primo passo sarà la creazione di un nuovo portale informativo chiamato “Windows on Africa” creato insieme all’Omt e al Nepad: “Potrà essere collegato – ha spiegato Gates – a visitor centre, musei e librerie”. L’altro impegno riguarda la realizzazione di un portale per aggregare informazioni in caso di catastrofi o problemi che possano colpire il turismo in quelle zone della terra.

News Correlate