martedì, 3 Agosto 2021

“Open bag”, salgono a 30 i predatori sospesi a Malpensa

Nel pomeriggio di ieri l’Enac ha inviato alla Sea altre tre ordinanze

Nel corso della giornata di ieri l’Enac ha inviato a Sea altre tre ordinanze che hanno dato il via libera al ritiro del tesserino e alla sospensione dal lavoro per altrettanti dipendenti indagati per furto e ricettazione di merce rubata nei bagagli in transito a Malpensa. Ammontano quindi a trenta, ora, le persone ufficialmente indagate e sospese dall’incarico.

News Correlate