mercoledì, 25 Novembre 2020

Ospitalià no stop ai “Buyer Vip”

Questa la scelta di Btc International

L’Ufficio Domanda Italia ha selezionato oltre 14.000 nominativi, tra meeting planner aziendali, incentive house, agenzie e tour operator specializzati nel congressuale e nell’incentivazione, enti e istituzioni, associazioni, società di pubbliche relazioni e pco, per verificare la reale attività di ciascuno e procedere agli inviti per i veri “professionisti dell’organizzazione”, cioè coloro che all’interno della propria azienda o associazione si occupano della ideazione, pianificazione e gestione di ogni tipo di evento.
I professionisti più qualificati, di società che organizzano un notevole numero di eventi, vengono invitati e ospitati direttamente da BTC International come “Buyer VIP”, che quest’anno si prevede saranno circa 1.000.
Nella edizione 2002 erano 392 i Buyer VIP italiani: per l’edizione 2003 – che si svolgerà a Firenze il 2 – 3 e 4 dicembre – la disponibilità arriva a 480 operatori. Le previsioni per questa prossima edizione sono di circa 1.000 espositori, 2.500 operatori dell’offerta presenti negli stand, circa 4.000 visitatori, n. 30 “appuntamenti prefissati” per stand con i buyer VIP esteri e italiani, appositamente invitati ed ospitati dalla Fiera.

News Correlate