venerdì, 22 Gennaio 2021

Palazzolo Acreide, Fontanagrande va in restauro

Con i fondi dell’otto per mille dell’Irpef, torna agli antichi splendori un simbolo del barocco

Tutto nasce da una ricerca condotta dagli studenti del liceo psicopedagogico di Palazzolo, che hanno deciso di adottare Fontanagrande. E di ripercorrerne la storia. La sua struttura iniziale, composta da lavatoio, tre fontane e un abbeveratoio, fu danneggiata dal terremoto del 1693. Conobbe un solo intervento di manutenzione in tutta la sua storia, nel 1699. Preda di un inevitabile deterioramento, da una decina d’anni la fonte sorgiva era stata bloccata per motivi di igiene. Adesso, con il benestare delle Commissioni bilancio della Camera e del Senato, inizieranno i lavori di ristrutturazione. Il caso “Fontanagrande” era già stato segnalato dal sindaco di Palazzolo, Domenico Nigro, che nel 2000 aveva anche presentato un progetto per il recupero del lavatoio.

News Correlate