giovedì, 22 Aprile 2021

Palermo, l’area davanti la Cala diventerà un giardino

Nei locali dell’ex opificio verrà allestito un caffè letterario

L’area che si affaccia sull’insenatura della Cala diventerà un giardino con spazio-giochi per i più piccoli. I lavori, che dureranno 18 mesi, sono già stati appaltati a due imprese riunite in associazione temporanea, la “Russo Gaetano” di Balestrate e “La fenice soc. coop.” di Partitico. Il progetto, curato dall’assessorato al Centro storico e finanziato con fondi comunali, prevede anche il recupero dei locali dell’ex opificio che nella prima metà del Novecento contribuì, con la lavorazione del ferro e della ghisa, allo sviluppo della città liberty. E qui, una volta effettuato il restauro, sarà possibile allestire un caffè letterario e organizzare attività culturali. “Quest’opera – ha commentato il sindaco di Palermo, Diego Cammarata – contribuirà a valorizzare l’intera area davanti al golfo della Cala, dando vita a un nuovo luogo di incontro con una suggestiva ambientazione nella quale cittadini e turisti potranno trascorrere il tempo libero e riscoprire, al tempo stesso, uno dei luoghi-simbolo della Palermo storica”.

News Correlate