mercoledì, 19 Giugno 2024

Parmatour, prossima la riattivazione della biglietteria aerea

L’azienda dovrà versare giornalmente alla Iata il denaro incassato

Nelle prossime ore potrebbe essere riattivato il servizio di emissione di biglietti aerei da parte delle società del gruppo Parmatour. Un accordo sarebbe stato raggiunto tra i rappresentanti di Parmatour e quelli della Iata e per divenire esecutivo sarebbero necessari solo alcuni passaggi formali. Lo si apprende da fonti vicine a Parmatour. Per riattivare il servizio di emissione dei biglietti Parmatour verserà alla Iata, ogni giorno, il denaro incassato con l’ emissione dei biglietti, inoltre verrà creato un deposito su un conto vincolato a garanzia della stessa Iata. La sospensione della biglietteria era stata decisa all’ inizio
della settimana dalla Iata. Parmatour e le sue società controllate emettono ogni anno 950 mila biglietti aerei per 127 milioni di euro. Il 65% è rappresentato da viaggi business e per il resto dal cosiddetto ‘leisure’ (turismo).

News Correlate