mercoledì, 3 Marzo 2021

Pasqua e ponti, B&B pieni al 60%

Attese soprattutto coppie e famiglie italiane

Per Pasqua e i ponti di primavera, si prevede un’occupazione media delle camere dei Bed and Breakfast italiani pari al 60%. Lo ha annunciato l’Anbba, Associazione Nazionale Bed & Breakfast e Affittacamere, in base ad uno studio sulle prenotazioni ricevute dalle strutture aderenti all’associazione. A riempire i B&B saranno soprattutto coppie (57%) e famiglie (43%). La maggioranza degli ospiti saranno italiani (71%), mentre gli stranieri (29%) proverranno soprattutto dai Paesi scandinavi e da quelli anglosassoni. Le vacanze avranno una media di 2,5 giorni, per cui si spenderanno, mediamente, circa 67 euro al giorno in camera doppia. “Per tutto il periodo pasquale e dei ponti successivi – ha affermato il presidente dell’Anbba, Stefano Calandra – registriamo una tendenza di occupazione camere sostenuta, con un netto ritorno degli italiani rispetto agli stranieri ed un lieve accorciamento del periodo di soggiorno”.

News Correlate