lunedì, 25 Ottobre 2021

Pelagie, annullato il collegamento veloce

Navitalia si tira indietro dopo i mille problemi burocratici

Naufraga prima ancora di partire il progetto di collegamento veloce fra Porto Empedocle e le isole Pelagie e Pantelleria. Era stato annunciato in pompa magna, doveva partire a giugno, poi il primo luglio, infine il 15 luglio, ma il traghetto veloce di Navitalia non si è mai visto al porto. Problemi burocratici che da giorni bloccano la moderna Hsc, che avrebbe dovuto trasportare i turisti a Linosa e Pantelleria in sole tre ore e mezza, nel porto di Gibilterra. E così, pressato dai solleciti della Regione da un lato, e con le lentezze burocratiche dall’altro, Marco Lucido, responsabile di Navitalia, ha deciso di farsi da parte. Attualmente, dunque, non vi è alcuna compagnia titolare del servizio e l’assessore regionale al turismo, Francesco Cascio, si è impegnato a trovare in pochi giorni una società in grado di fornire il servizio. Verosimilmente, però, per il collegamento veloce con le Pelagie e Pantelleria, bisognerà attendere la prossima estate.

News Correlate