venerdì, 22 Gennaio 2021

Per l’Immacolata si inaugura il cartellone “Natale a Giardini Naxos 2004”

il programma di intrattenimento curato da Azienda Turismo e Comune

Un programma di intrattenimento all’insegna della tradizione popolare con qualche appuntamento con mostre, teatro e musica è stato predisposto dall’A.A.S.e T. e dal Comune di Giardini Naxos. per residenti e turisti di Giardini Naxos
Il cartellone apre con il concerto dei mitici “The Platters” che è il primo degli appuntamenti con il Gospel, inseriti nel programma. Giorno 22 dicembre sarà la volta di Oscar Williams Jr con il suo gruppo The Worship of Praise, il più famoso coro di Detroit, che si è esibito alla presenza del Papa (2001 e 2003). Per il teatro la rappresentazione teatrale de “Il Bell’Antonio” di Vitaliano Brancati con Massimo Mollica. E per la musica classica Giuseppe Gullotta.Nelle strade e nelle piazze, i tradizionali suonatori di zampogna e i cantastorie che, accompagnati da musiche e strumenti della tradizione popolare, “canteranno” le antiche leggende siciliane. Completa il ciclo, uno spettacolo di opera di pupi, eseguito dalla celeberrima Scuola dei Maestri Pupari Macrì, sul tema della Natività.
Torna l’appuntamento con la mostra dei presepi artistici che annualmente l’Azienda espone con orgoglio, trattandosi di pezzi unici di suggestiva bellezza. Il posto d’onore è ovviamente riservato al Presepe del Maestro Turi Azzolina, uno straordinario artista di Naxos che negli anni è riuscito a plasmare la terracotta dando vita a forme sublimi. L’idea, del tutto originale, del maestro Azzolina è quella di dar vita ad un Presepe molto particolare, nel quale, oltre a i personaggi tradizionali, si aggiungono via via al posto dei pastori, personaggi che nel paese si sono distinti per particolari meriti o caratteristiche. Sono quindi personaggi conosciuti rimasti nella memoria di tutti che animano un presepe singolare ed unico nel suo genere. E infine, per i più piccoli, l’appuntamento è il 6 gennaio con la Befana, i Re Magi e la Babbo Natale Band, che animeranno le strade e le piazze, distribuendo calze ricolme di doni e dolcetti.

News Correlate