giovedì, 24 Settembre 2020

Più case da gioco in Italia

Secondo Gasparri (An) si potrebbe arrivare a quota 20

L’ipotesi di aumentare le case da gioco in Italia trova il consenso dell’esponente di An Maurizio Gasparri. “Una politica di apertura è realistica” e dalle attuali “tre-quattro si potrebbe arrivare
a quota 15-20”. Per Gasparri servono “controlli”, ma d’altro canto, spiega, l’apertura di nuovi casinò potrebbero dare una mano al turismo made in Italy.

News Correlate