sabato, 23 Ottobre 2021

Presentata la Guida su Firenze per gli americani

Si chiama “Americans in Florence” ed è stata redatta da Alta Macadam

Una guida per gli americani che amano Firenze, ma anche per i fiorentini che vogliono capire come la loro città viene vista al di la’ dell’ oceano. E’ ‘Americans in Florence, a complete guide to the city and the places associated with Americans past and present’, scritta in lingua inglese dall’americana Alta Macadam. Il libro, edito da Giunti, e’ stato presentato ieri al Consolato degli Stati Uniti dal console William Mcllhenny e dal direttore dell’ Agenzia per il turismo Ermanno Bonomi. La prossima settimana il volume sarà a New York dove sarà proposto alla stampa specializzata nell’ ambito dell’ ”Ottobre toscano”, ciclo di appuntamenti culturali ed enogastronomici per promuovere la Regione. La guida si apre con una breve storia della città e degli
americani che l’ hanno visitata, e propone cinque itinerari dal centro storico alle colline di Fiesole, dall’ Oltrarno a San Miniato. Oltre alle indicazioni su monumenti e musei, la guida fornisce anche indicazioni su ristoranti, alberghi e negozi di qualità. L’ idea della guida – spiega una nota dell’ Agenzia per il turismo – nasce dalla volontà di rendere omaggio alle migliaia di viaggiatori americani che hanno visitato Firenze nel corso del tempo, eleggendola, in alcuni casi, a seconda patria. La guida ha preso spunto dalla rivisitazione di ‘Famous Americans in Florence’, della studiosa americana Clara Luoise Dentler, ricca di schede biografiche dei viaggiatori americani. L’ autrice della guida, Macadam, vive a Firenze dal 1973, ed è nota nel mondo anglosassone come autrice di decine di guide turistiche sull’ Italia. Macadam, per la sua formazione, ha consultato i volumi lasciati in eredità dalla bisnonna, Helen Ladd Corbett, che li acquistò per prepararsi ai suoi viaggi in
Europa e in Italia alla fine dell’ Ottocento.

News Correlate