mercoledì, 14 Aprile 2021

Presentato percorso per non vedenti all’Acquario di Genova

Nella Guida Touring tutte le mete del turismo senza barriere

L’Acquario di Genova a breve inaugurerà un percorso per non vedenti: lo ha annunciato l’amministratore delegato dell’Acquario, Christian Lefebvre, in
occasione della presentazione della guida del Touring Club ”Turismo senza barriere”. ”Al di là di educare vogliamo creare delle emozioni, per tutti i visitatori che vengono all’Acquario – ha detto Lefebvre – Ad esempio, accanto alla vasca degli squali vorremo mettere delle mascelle di squalo che possano dare emozioni a chi visita l’Acquario anche se non vedente. Inoltre abbiamo allo studio avvisi sonori e indicazioni in braille per gli ascensori”. Nella nuova guida del Touring Club ”Turismo senza barriere’, presentata oggi al pubblico a Palazzo Ducale, tra le 71 destinazioni nazionali indicate c’è anche un percorso nel centro storico dal porto Antico a Palazzo Spinola passando per palazzo Ducale e l’Acquario di Genova. Inoltre la prossima settimana il Comune farà dei miglioramenti alla circolazione dei disabili o delle carrozzelle in alcune vie cittadine. La guida, composta da 127 pagine divise in quattro sezioni (arte cultura; natura ambiente; fare sport divertirsi; mangiare dormire) ”non è un atto di beneficenza di un editore – ha sottolineato il direttore editoriale del Touring, Michele D’Innella – vogliamo rivolgerci a chi è in carrozzella, ha
disabilità anche alimentari o alla mamma col passeggino e per questo abbiamo fatto una guida snella, dove ci sono solo le eccellenze, le quattro stelle, come Genova”. Insieme alla guida è stata presentato la nuova versione del sito www.terredimare.it, portale dedicato alla accessibilità e curato dalla cooperativa La Cruna, citata nella guida per chi cerca consigli per un visita sotto la Lanterna.

News Correlate