martedì, 2 Marzo 2021

Primavera al Mart con i capolavori del ‘900

E’ stata posticipata al 18 aprila la chiusura di

E’ stata posticipata al 18 aprile la chiusura di “Dialogo nel buio”, singolare “mostra” ospitata al Mart di Rovereto in cui il pubblico è condotto lungo un percorso nel buio assieme ad un non vedente. Un viaggio di circa un’ora attraverso alcune stanze che riproducono ambienti diversi, da scoprire attraverso i sensi e il dialogo con la guida.
Lo stesso giorno chiuderà anche la mostra “Montagna arte scienza mito. Da Dürer a Warhol”, un’esposizione che, pensata anche come omaggio al contesto in cui il museo è collocato, sta riscuotendo il favore del pubblico e della critica. Sei secoli di arte e di scienza, oltre 450 opere tra dipinti, sculture, disegni e incisioni, molti dei quali ricchi di rimandi alla letteratura delle varie epoche. Per sviluppare anche questo lato della mostra
sono previste delle serate che vedono la lettura di alcuni brani letterari che diano “voce” ai dipinti. I prossimi appuntamenti sono il 26 marzo e il 9 aprile (prenotazione obbligatoria). Per i bambini dai 4 ai 10 anni di età, accompagnati dai familiari, il Mart ha pensato ad uno speciale itinerario di visita alla mostra: ad un’opera d’arte è associata una storia che ha come soggetto la montagna. I bambini saranno coinvolti nella creazione e invenzione di rumori e suoni. Il prossimo appuntamento è il 10 aprile(prenotazione obbligatoria).
A fine aprile riparte in grande stile anche la collezione permanente del museo, che sarà visibile su di un intero piano della struttura del Mart ininterrottamente fino a fine 2005. In primo piano i grandi capolavori del novecento italiano: de Chirico, Morandi, Fontana, Burri, ma anche nuove acquisizioni, come il “Ritmo plastico del 14 giugno” di Gino Severini.
Intanto il numero dei visitatori del Mart di Rovereto, inaugurato poco più di un anno fa, ha superato abbondantemente quota 200mila.
Orari: da martedì a giovedì dalle 10.00 alle 18.00, da venerdì a domenica dalle 10 alle 21. Lunedì chiuso.

Info: 800 397760 –

News Correlate