lunedì, 21 Settembre 2020

Prosegue il boom delle crociere

Nel 2003 quasi 11 milioni di passeggeri

Il mercato mondiale delle crociere dovrebbe chiudersi nel 2003 con 10,95 milioni di passeggeri totali, di cui oltre 2 milioni europei, contro i 10,36 dell’anno precedente e i 9,04 milioni del 2001. Lo prevedono le analisi del gruppo specialistico G.P. Wild, che stima un trend di crescita che porterà a circa 13,5 milioni di crocieristi nel 2007. In Italia nel 2003 i crocieristi sono stati circa 359 mila,
coprendo il 6% in valore ed 4,4% in termini di presenze del
mercato turistico italiano. Buoni i risultati di chiusura del 2003 per Costa Crociere, che ha raggiunto 557.300 ospiti totali, pari a 4.315.116 ospiti-giorno (con un incremento del 20% circa sull’ anno precedente). Si tratta di un record storico per la compagnia e per il settore crociere in Europa. Il tasso di occupazione è risultato del 101%, sostanzialmente in linea con quello del 2002. Entro la fine del 2005 Costa Crociere prevede di raggiungere i 6.600.000 ospiti-giorno.

News Correlate