domenica, 11 Aprile 2021

Quattro milioni e mezzo di italiani in viaggio per il Ponte dell’Immacolata

L’Istituto Dinamiche prevede in giro d’affari di oltre un miliardo di euro

Gli italiani ricominciano a viaggiare. Dopo il ponte del primo novembre, anche quello dell’Immacolata si preannuncia positivo per il sistema turistico nazionale, con un giro d’affari stimato attorno a 1,2 miliardi di euro. Il dato e’ emerso da un’indagine realizzata dall’Istituto Dinamiche che, dal 28 al 30 novembre, ha intervistato duemila italiani.
In base ai dati raccolti, sembrerebbe che per l’Immacolata saranno circa 4,5 milioni gli italiani che si metteranno in viaggio. L’84% di loro prevede di rimanere entro i confini nazionale, mentre il 15% andra’ all’estero. Il 48% di coloro che si muoveranno, attirati dalle abbondanti nevicate di questi giorni, preferiranno la montagna, mentre il 24% andra’ comunque nelle localita’ marine. Vacanze culturali, invece, per il 16% dei viaggiatori, che si recheranno nelle citta’ d’arte.
Mediamente saranno tre le notti passate fuori casa, con una spesa di 258 euro a persona, comprensiva di trasporto, vitto, alloggio e divertimenti.

News Correlate