martedì, 27 Ottobre 2020

Repubblica Dominicana, in crescita gli arrivi

Entro l’anno inaugurati l’aeroporto internazionale di Samanà e 4 nuove strutture

I numeri dominicani continuano a crescere. L’incremento rispetto ai primi quattro mesi del 2005 arriva al 12,35%. Ottimi anche i dati provenienti dal mercato italiano che fa segnare un +12,96%. Le presenze dei nostri connazionali da gennaio ad aprile 2006 ammontano a 58.356 contro i 51.663 registrati l’anno scorso. Per quanto riguarda il mese di aprile nel 2005, globalmente, gli arrivi erano stati 258.372, quest’anno il numero è salito a quota 322.452, con ben 64.452 presenze in più, che hanno comportato un incremento del 25%. L’Europa cresce bene (+ 15,47%) e l’America del Nord, fa aumentare ancora di più il divario rispetto al 2005 (+ 28,20%). Ma gli ottimi risultati, non sono l’unico evento significativo del primo quadrimestre dominicano del 2006. Soltanto da poco tempo è, infatti, on line il nuovo sito. In spagnolo e in inglese, la nuova pagina web e stata progettata per fornire un ampio ventaglio di informazioni sul Paese. “I numeri positivi di questo mese – ha dichiarato Neyda Garcia, direttrice dell’Ente del Turismo Dominicano – rappresentano una conferma dell’ottimo avvio della stagione e fanno ben sperare per il proseguimento dell’anno. Entro la fine del 2006 verrà apertto l’aeroporto internazionale di Samaná che coinciderà con l’inaugurazione delle nuove quattro strutture che la catena Bahía Príncipe Clubs & Resorts inaugurerà presso la Baia di Samaná: Gran Bahía Príncipe Cayo Levantado (cinque stelle gran lusso), Gran Bahía Príncipe Cayacoa (cinque stelle), Gran Bahía Príncipe Samaná (cinque stelle) e Gran Bahía Príncipe El Portillo (cinque stelle)”.

News Correlate