sabato, 19 Giugno 2021

Resort golfistico a Ragusa, oggi la firma del contratto di localizzazione

Investimento di quaranta milioni della societa’ spagnola Sotogrande Sa

“Gli investitori stranieri confermano la volonta’ di scommettere sulla Sicilia che dimostra, sempre piu’ di essere, un luogo assolutamente idoneo per la nascita di nuove iniziative imprenditoriali”. A dirlo e’ stato Savatore Cuffaro, presidente della Regione Sicilia, a proposito dell’impianto alberghiero -golfistico che sorgera’ a Ragusa, nei prossimi anni, grazie all’investimento di una societa’ spagnola.
Cuffaro sara’ oggi presente presso
il ministero delle Attivita’ Produttive, alla stipula del contratto di localizzazione per la realizzazione della struttura, con Donnafugata Resort, impresa partecipata dalla spagnola Sotogrande Sa specializzata in queste opere. L’investimento complessivo sara’ di quaranta milioni di euro, con l’assunzione di 222 nuovi dipendenti.
“Il ruolo della nostra regione, al centro del Mediterraneo, le peculiarita’ climatiche, socio-culturali e naturalistiche che offre – ha sottolineato Cuffaro – sono gli elementi propulsori della scelta fatta dalla societa’ Sotogrande che ha individuato nella Sicilia sud-orientale, l’area ideale per promuovere lo sviluppo del primo resort golfistico di qualita’ in Italia. Nella nostra regione e’, infatti, possibile realizzare un turismo culturale di alto livello, in grado di soddisfare le esigenze degli appassionati di golf”.

News Correlate