lunedì, 1 Marzo 2021

Rimorchiato traghetto Napoli-Catania

Era stato bloccato in mare per avaria durante la notte, a bordo circa 250 persone

Stanno facendo rotta verso Napoli, scortate da cinque motovedette della Capitaneria di Porto, il
traghetto “Partenope” della compagnia TTT Lines rimasto bloccato in mare durante la notte a 150 miglia al largo di Salerno per un’avaria ai motori e il Trinacria che lo sta trainando. Le due navi procedono a velocità ridotta per evitare di spezzare il cavo del rimorchio. L’arrivo a Napoli è previsto presumibilmene nel primo pomeriggio. Il traghetto sul quale si è verificata l’avaria era partito alle 21 di ieri sera da Napoli e sarebbe dovuto arrivare a Catania in mattinata. Contemporaneamente dalla città siciliana era partito il Trinacria diretto a sua volta a Napoli, ambedue con circa 250 passeggeri a bordo oltre ad automezzi e camion. L’sos lanciato dal Partenope, il cui comandante non riusciva più a governare i motori, è stato raccolto dall’equipaggio della Trinacria che ha raggiunto il traghetto in difficoltà, portato a termine l’aggancio ed iniziato il traino verso Napoli. Le condizioni di tutti i passeggeri sono buone. A bordo, a parte il disagio, non si sono registrati particolari problemi

News Correlate