domenica, 27 Settembre 2020

Riprendono i collegamenti aerei tra Roma e Beirut

Ieri revocato il blocco. L’ultimo volo tra le due capitali il 12 luglio scorso

Dopo la revoca del blocco aereo in Libano scattata alle sei del pomeriggio di ieri, le cinque in Italia, sono ripresi questa mattina i collegamenti aerei operati dalla Mea, la compagnia aerea libanese, tra il Leonardo da Vinci e l’international airport di Beirut. Dopo aver compiuto un primo scalo a Milano Malpensa, dove sono stati sbarcati 56 passeggeri, il primo volo in arrivo dal Libano ed effettuato con un Airbus A321 è giunto a Fiumicino alle 8.54 con 49 passeggeri. Alle 10.15 è quindi partito dallo scalo romano per Beirut, via Milano Malpensa, il volo con
141 passeggeri. Prima del blocco aereo imposto dallo stato ebraico al Libano dall’inizio della guerra, la Mea aveva effettuato il 12 luglio scorso l’ultimo volo tra Roma e Beirut. Il vettore libanese opera collegamenti aerei tra le due capitali quattro volte a settimana: il lunedì, il mercoledì, il venerdì e la domenica.

News Correlate