mercoledì, 14 Aprile 2021

Roma, dati record per il turismo in ottobre

Secondo l’Ente bilaterale territoriale, crescono arrivi e presenze

Crescono gli arrivi e le presenze negli alberghi di Roma, che fanno segnare rispettivamente un +11,76% (con 695.507 unita’) e un +11,20% (con 1.689.710 unita’). Facendo riferimento all’intera provincia romana, si contano 842.774 arrivi (+12,30%) e 1.955.695 presenze (+11,95%). Sono alcuni dei dati che emergono per il mese di ottobre dalla consueta indagine dell’Ente bilaterale territoriale (Ebt) della capitale. Il mese scorso le strutture alberghiere di Roma hanno fatto registrare un’occupazione delle camere pari al 78,54%, mentre lo stesso dato per i letti e’ stato del 68,22%, con una buona crescita rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente.
Soddisfatto il sindaco, Walter Veltroni: “Con il mese di ottobre la capitale ha raggiunto dati turistici da record – ha detto – c’e’ stato un aumento negli alberghi del 12.3% a livello di arrivi. Si tratta di un dato straordinario. Roma quest’anno ha raggiunto una quota di turisti che non aveva mai raggiunto nella sua storia, nemmeno con il Giubileo”.
Sulla stessa linea anche il presidente della Provincia di Roma, Enrico Gasbarra: “Si conferma e si consolida la forza d’attrazione di Roma e dell’intera provincia – ha affermato – soprattutto su mercati che avevano conosciuto in passato un momento di crisi. Ora dobbiamo lavorare per unire le forze e per dar vita all’Agenzia unica del Turismo che darebbe a Roma una marcia in piu'”.

News Correlate