domenica, 24 Ottobre 2021

Ryanair attacca ancora Alitalia

O’Leary, hanno tariffe superiori del 353%, minore puntualità e più bagagli smarriti

Viaggiare con Alitalia costa in
media il 353% in piu’ che con Ryanair. Lo sostiene la compagnia
low-cost irlandese che, nel corso della conferenza stampa di
presentazione della nuova base creata nell’aeroporto di Pisa, ha
proiettato alcune slide comparative tra i prezzi delle
principali compagnie aeree europee.
Secondo quanto illustrato alla stampa le tariffe medie di
Ryanair sono di 41 euro contro i 186 euro della compagnia aerea
guidata da Giancarlo Cimoli, ma il vettore irlandese sostiene di
battere quello italiano anche per percentuale di voli in orario
(l’89,4% contro l’82,5%) e per numero di bagagli smarriti (0,56
ogni mille passeggeri contro i 12,9% di Alitalia). O’Leary, in linea con il suo consueto stile, ha definito anche la ricapitalizzazione della compagnia aerea guidata da Giancarlo Cimoli: ”soldi sprecati”.

News Correlate