domenica, 16 Gennaio 2022

Sabre Italia vola a Montevideo per l’help desk

12 milioni di dollari per il trasferimento al Globe Customer Support Center

Sabre Italia collaborera’ col Global Customer Support Center di Montevideo, in Uruguay, nato con l’obbiettivo di razionalizzare il comparto help desk per garantire livelli di efficienza sempre più elevati alle agenzie clienti di Sabre in tutto il mondo. L’annuncio proviene dalla stessa azienda, che per lo sviluppo e l’implementazione del centro ha investito circa 12 milioni di dollari.
Duecento persone lavorano gia’ in Sabre Italia all’assistenza clienti, in attesa di altre quaranta in fase di formazione. 27 sono coloro che rispondono alle chiamate provenienti dall’Europa. Il trasferimento verso il centro uruguayano iniziera’ l’anno prossimo e avra’ termine entro tre anni. Verranno spostate le attivita’ amministrative e il servizio di help desk.
Gli obbiettivi di Sabre Italia sono quelli di operare una significativa riduzione del numero delle chiamate inevase, fornire un servizio Help desk gratuito, effettuato quindi attraverso un numero verde, e proporre orari più flessibili (dal lunedi’ al sabato, con possibilita’ di estensione secondo le esigenze dei clienti). Le persone attualmente impiegate presso le strutture amministrative e di help desk saranno inserite nei dipartimenti commerciali e di sviluppo di prodotti ad hoc per il mercato italiano.

News Correlate