sabato, 31 Luglio 2021

Sabre, Virgin Blue sceglie la suite Air Max

Per il vettore australiano la suite per la gestione dei ricavi firmata Sabre

Anche Virgin Blue Airlines ha deciso di implementare la suite Sabre AirMax Revenue Management per coordinare al meglio la gestione dei ricavi. Lo rende noto Sabre Airline Solutions. Virgin Blue grazie ad AirMax Revenue Management Suite si assicura sostanziali benefici garantiti da un miglioramento nella gestione dell’inventario e da una pianificazione dei ricavi. In aggiunta, Virgin Blue integrerà Sabre AirMax Low-Fares Manager con Sabre AirMax Revenue Manager, assicurandosi così il miglior prodotto disponibile sul mercato per il supporto decisionale relativo alla gestione dei ricavi, in un panorama tariffario ibrido composto da diverse tipologie di tariffe. “Le low cost e i nuovi vettori come Virgin Blue – ha dichiarato Andrew Powell, vice presidente di Sabre Airline Solutions per l’Asia/Pacifico – hanno sempre più bisogno di strumenti per la gestione dei ricavi innovativi e sofisticati”. AirMax Revenue Manager, è una soluzione di nuova generazione robusta e flessibile, che permette un’efficiente gestione dei ricavi grazie ad un attento e puntuale controllo dell’inventario, inoltre include una vasta gamma di processi di supporto decisionale quali ad esempio, raccolta dati, previsioni, overbooking, analisi della performance e reportistica.

News Correlate