venerdì, 26 Febbraio 2021

Sardegna, tasse lusso penalizzano scalo Vip

Rossi, ad Meridiana: “Ma noi non ci arrendiamo”

“La tassa sul lusso penalizza l’attività dell’Eccelsa Aviation, ma noi non ci arrenderemo”. Lo ha dichiarato Gianni Rossi, amministratore delegato di Meridiana, la compagnia dell’Aga Khan che controlla la società di gestione dell’aeroporto di Olbia Costa Smeralda, gettonato scalo di jet privati i cui proprietari devono ora fare i conti con la nuova tassa decisa dalla Giunta di Renato Soru. “Tra gli aerei che atterrano nell’area executive ci sono quelli degli sceicchi, ma anche quelli più piccoli. Entrambi – chiarisce Rossi – non hanno problemi a pagare una tassa aggiuntiva di qualche migliaio di euro. Si tratta, però, di una questione di principio: è la prima tassa nel suo genere ad essere stata imposta in Europa, e proprio per questo dà fastidio. O il Governatore farà un passo indietro – conclude Rossi – o i turisti dovranno accettare la tassa se vogliono continuare ad arrivare in Sardegna”.

News Correlate