mercoledì, 16 Giugno 2021

Sardegna/3, Enac: Ryanair sapeva

Per l’ente, la compagnia non ha rispettato la Carta dei diritti del Passeggero

In merito alla sospensione della tratta Alghero-Roma operata da Ryanair, l’Enac, in una nota, fa sapere che la compagnia irlandese “era a conoscenza da oltre un anno dell’impossibilità di operare tale collegamento a partire dalla data di entrata in vigore del nuovo regime, data che è stata in seguito fissata per il 2 maggio 2006. Ryanair, -continua il comunicato – invece, ha continuato a vendere i biglietti e non ha avvertito con il dovuto anticipo i passeggeri di non avere più diritto di coprire tale tratta, contravvenendo alla Carta dei Diritti del Passeggero”.

News Correlate