martedì, 24 Novembre 2020

Scambi gastronomici tra Sicilia e Veneto

Domenica a Mogliano Veneto degustazione di specialità siciliane

Inizia domenica la serie di appuntamenti che prevedono degustazione di vini e prodotti tipici delle cucine di Sicilia e Veneto. L’idea è dell’Associazione Italiana Sommelier di Sicilia e Veneto, che insieme hanno organizzato la manifestazione “Sicilia-Veneto Andata e Ritorno” con lo scopo di sancire uno scambio culturale-gastronomico tra le due regioni. La prima edizione è in programma a Mogliano Veneto presso Villa Braida, domenica 2 luglio, dalle 10 alle 21. Nel corso della giornata il pubblico veneto potrà degustare i vini siciliani e conoscere altre specialità della cucina siciliana: l’olio extravergine di oliva e le olive da mensa, i formaggi dop, i pistacchi, i dolci di mandorla e pistacchio e ovviamente la Cassata. A fine serata prevista una cena, con menu rigorosamente siciliano, dove saranno abbinati i vini delle cantine presenti. Grazie all’entusiasmo dei presidenti regionali dell’AIS Sicilia, Camilllo Privitera e dell’AIS Veneto, Dino Marchi, si apre così la strada per una serie di appuntamenti-scambio di vini e prodotti tipici delle cucine locali tra le diverse sezioni territoriali dell’AIS. Dopo il Veneto, infatti, sarà la Sicilia ad ospitare i prodotti tipici del Veneto creando così un flusso di ritorno dell’evento stesso e uno scambio prezioso per entrambe le tradizioni.

News Correlate