martedì, 22 Giugno 2021

Sciopero, disagi per tutta la settimana

Marittimi, ferrovieri, aerei e trasporto pubblico locale in tilt

Altra settimana di passione per chi ha deciso di andare in vacanza. Le agitazioni sindacali proseguiranno per tutto il mese, ma già da questa settimana si avrà il primo sostanzioso assaggio. Oggi rimane fermo per quattro ore il personale del trasporto marittimo e dei rimorchiatori aderenti alla Filt-Cgil. Domani, martedì 9 luglio, dalle 9 alle 13, sarà la volta dei ferrovieri, che incroceranno le braccia per difendere l’art.18. Giovedì 11 luglio lo sciopero raddoppia, con la protesta a livello locale del personale trasporto pubblico, e a livello nazionale degli impianti di distribuzione delle rete autostradale. In questo caso la protesta andrà avanti per 24 ore, dalle 6 del mattino dell’11 luglio allo stesso orario del giorno dopo. Venerdì 12 luglio, infine, sarà la volta del personale del trasporto aereo, che si fermerà per quattro ore, dalle 12,30 alle 16,30.

News Correlate