venerdì, 23 Aprile 2021

Sicilia, accordo tra Regione e Cnr

Previste attivita’ di ricerca su turismo e trasporti

Un accordo tra la Regione Siciliana e il Cnr, “strategico per lo sviluppo economico dell’Isola, anche perche’ potra’ consentire un alto grado di integrazione tra ricerca scientifica e settori importanti per il futuro della Sicilia”, come ha spiegato il presidente della Regione Salvatore Cuffaro. L’accordo, siglato dallo stesso Cuffaro e dal presidente del Cnr, Fabio Pastella, prevede la fornitura da parte del Consiglio nazionale delle ricerche dei supporti necessari alla realizzazione della programmazione economico-finanziaria 2007-2010 e la promozione di specifiche attivita’ di ricerca a supporto di alcuni settori strategici, come il turismo, i beni culturali, i trasporti e l’agroalimentare (con particolare riferimento alla creazione di un distretto tecnologico sulla pesca eco-compatibile). Inoltre, il Cnr si impegna a rafforzare e riorganizzare la propria presenza sul territorio siciliano, mentre la Regione in base agli accordi reperira’ le risorse necessarie a creare aree tecnologiche e di ricerca con la partecipazione, oltre che dell’Ente, anche di universita’ e imprese.

News Correlate