venerdì, 3 Febbraio 2023

Sicilia, Legambiente promuove 4 località balneari

Si trovano tutte all’interno o prossime ad aree protette

Lampedusa, Santa Marina di Salina, Pantelleria e Noto sono le quattro località balneari che hanno ottenuto 4 vele, più della sufficienza, nella Guida Blu 2006 Touring Club italiano, curata da Legambiente regionale. Tre vele, invece, per Menfi, Brolo, Capo d’Orlando, Gioiosa Marea, Lipari, Taormina, Cefalù, San Vito Lo Capo e Ustica. Il monitoraggio è stato effettuato su un campione di 266 località tra i quattrocento comuni italiani definiti “centri balneari” dallo stesso Touring Club, cioè quelle che presentano un’offerta turistica di qualità ed un buono stato di conservazione dell’ambiente marino e costiero. “Il mare continua ad essere il principale attrattore dei flussi turistici in Sicilia – ha commentato Salvatore Granata, segretario regionale di Legambiente – se l’attenzione verso la qualità delle spiagge fosse assunta come obiettivo dagli amministratori locali ci sarebbe un vantaggio per tantissimi centri siciliani che voglio affermarsi sul mercato turistico”.

News Correlate