giovedì, 24 Settembre 2020

Sicilia, Misuraca incontra sindaci isole minori

Il sistema dei trasporti marittimi al centro della discussione

Per chiedere “la condivisione piena e assoluta sulla tipologia dei mezzi da utilizzare e sulle modalità di frequenza, tariffe, orari, itinerari individuate per potenziare e integrare i collegamenti marittimi con le navi Ro-ro per passeggeri, merci e merci pericolose destinate all’approvvigionamento”, l’assessore regionale al Turismo e ai Trasporti, Dore Misuraca, ha incontrato i sindaci delle isole minori. “La Regione si fa carico di bandire – ha dichiarato l’assessore – oltre ai collegamenti veloci, già assicurati con contratti di servizio, il completamento di quelli effettuati con navi Ro-ro destinati a quattro unità di rete, Ustica, Pelagie, Egadi e Pantelleria, individuate come sistema di trasporto pubblico intermodale. La Regione, inoltre, – ha puntualizzato Misuraca – assicurerà gli oneri per il trasporto marittimo, destinato al servizio pubblico. Il programma nasce già da una serie di incontri tenuti con i sindaci, con le Capitanerie di Porto e con la Siremar per garantire la complementarietà dei servizi”.

News Correlate