domenica, 13 Giugno 2021

Sicilia/2, bando per contributi alle Pmi turistiche

I finanziamenti saranno erogati per la creazione di nuove attivita’ ricettive

Sono in arrivo finanziamenti destinati all’avvio di nuove attivita’ turistiche in Sicilia. E’ stato, infatti, approvato il bando per richiedere il contributo previsto dalla legge regionale n. 32/2000 (nell’ambito del P.O.R. Sicilia 2000/2006) per avviare “azioni di riqualificazione e completamento dell’offerta turistica”. Il contributo sara’ erogato per la creazione di nuovi servizi alberghieri ed extralberghieri, collegati alla valorizzazione dei beni culturali, ambientali, enogastronomici, etnici, tradizionali e religiosi. Possono richiedere tali agevolazioni le piccole e medie imprese che intendano investire in Sicilia per avviare attivita’ ricettive, come alberghi, motel, villaggi albergo, residenze turistico-alberghiere, campeggi, villaggi turistici, esercizi di affittacamere, case ed appartamenti per vacanze, case per ferie, ostelli per la gioventu’, rifugi alpini ed aziende turistico residenziali. Possono presentare la richiesta anche coloro che si occupano di attivita’ di completamento dell’offerta turistica, come i servizi extralberghieri.
Il bando e’ stato approvato per decreto dell’assessorato al Turismo, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana, numero 54, del 16 dicembre, il cui testo integrale e’ consultabile al link di seguito indicato. Nel decreto sono specificati i Comuni siciliani per cui sono previsti tali finanziamenti.

News Correlate