domenica, 6 Dicembre 2020

Siracusa e Stoccolma festeggiano Santa Lucia

Una settimana di manifestazioni per le due città gemellate

La festa di Santa Lucia si avvicina e Siracusa e’ pronta a celebrare l’evento insieme a Stoccolma, citta’ svedese con cui si e’ gemellata per festeggiare il “ritorno alla luce”. Conferenze, mostre, incontri diplomatici e spettacoli musicali, sono gli appuntamenti previsti dalla manifestazione “Lucia di Svezia e Settimana Svedese”, che ha preso il via sabato scorso e proseguira’ fino al 13 dicembre, giorno in cui a Ortigia, si muovera’ il corteo in onore della patrona della citta’.
Il 13 dicembre, che per la Svezia coincide con il solstizio d’inverno, e’ un giorno importante anche per la tradizione svedese. Racconti popolari narrano, infatti, come i Vikinghi del Varmland, per festeggiare il ritorno alla luce dopo i mesi di oscurita’, mandassero in giro una fanciulla con una coppa di malvasia per svegliare i dormienti e sancire il ritorno alla luce.
Il gemellaggio e’ stato promosso dall’ambasciatore italiano in Svezia, Francesco Caruso, dall’istituto italiano di Cultura a Stoccolma, dall’azienda di Soggiorno e turismo di Siracusa e dall’assessorato regionale al Turismo.

News Correlate