mercoledì, 25 Novembre 2020

Southwest, nel primo trimestre gli utli salgono del 14%

La compagnia rappresenta una delle poche isole felici del settore

Utili in crescita del 14%, a quota 24 milioni di dollari, nel primo trimestre per Southwest Airlines, big dei vettori aerei Usa specializzato nelle tariffe
a basso costo, che continua così a segnalarsi come unico gruppo in utile nel settore aereo afflitto dalla crisi post-11 settembre. Nello stesso periodo dell’anno precedente, l’utile netto era stato invece di 21,4 milioni di dollari. A spingere gli utili, ha spiegato il gruppo, è stato l’aumento dei passeggeri dovuto a tariffe scontate. Le vendite sono salite del 7,5%, a 1,35 miliardi di dollari dai precedenti 1,26 miliardi. Il gruppo ha detto inoltre di voler aumentare la sua capacità di trasporto del 4% nell’anno in corso e che nel 2004
potenzierà la sua flotta con altri quattro Boeing 737 rispetto ai programmi iniziali. Southwest riesce a mantenere i costi bassi con viaggi frequenti tra le città Usa, usando un tipo di aereo e senza offrire pasti a bordo.

News Correlate