mercoledì, 27 Gennaio 2021

Spazio è il nuovo G.S.A. per Sri Lankan Airlines

La compagnia riapre i battenti in Italia dopo un anno

La Spazio rende noto al mercato del turismo la nomina di G.S.A. per l’Italia di Sri Lankan Airlines, che riapre i battenti sul mercato italiano circa un anno dopo la chiusura dei propri uffici in Italia. Il mercato turistico italiano è uno dei più importanti per lo Sri Lanka, destinazione di punta e in posizione strategica dati gli ottimi collegamenti con l’arcipelago delle Maldive, e non trascurabile è il cospicuo traffico etnico dall’Italia, dove è presente una grossa comunità singalese.
Attualmente la Sri Lankan Airlines opera 4 voli settimanali da Zurigo (di cui 2 via Male), 3 da Parigi, 9 da Londra e, dal 4 dicembre 2002, 2 voli da Francoforte, con aeromobili Airbus 330 e 340: questi scali possono essere comodamente raggiunti dall’Italia con collegamenti di diversi vettori europei. Ciò darà nuovo impulso al traffico turistico verso una tra le più belle destinazioni d’oriente, che aveva subito un calo di arrivi dopo la chiusura del collegamento dall’Italia.
La scelta della compagnia è ricaduta sulla Spazio, da anni presente sul mercato turistico quale GSA di compagnie aeree e di autonoleggio e broker charter, che opera attraverso i propri uffici di Roma e Milano e una rete capillare di venditori in tutto il territorio italiano. Forte di un’esperienza consolidata, la Spazio si attiverà con i tour operators che programmano la destinazione e con la rete delle agenzie di viaggio, che avranno a loro disposizione il personale dedicato e la massima assistenza per poter nuovamente usufruire dei servizi della Sri Lankan Airlines.

News Correlate