sabato, 19 Giugno 2021

Su Perseo “Il futuro dell’agente di viaggi”

Nel nuovo numero il Forum con i presidenti regionali Fiavet

Il futuro dell’agente di viaggio, stretto fra le nuove sfide del mercato, sempre in evoluzione, e i delicati equilibri internazionali, che tanto hanno influito nei bilanci dell’ultimo anno. Perseo, il bimestrale della Fiavet Sicilia, affronta il problema alla base e nel prossimo numero, che verrà distribuito in occasione del Congresso Nazionale della Fiavet (23-26 maggio, Marrakech), pubblica un Forum realizzato con i presidenti regionali della federazione (Dossier Regioni). La crisi dell’11 settembre è superata, le previsioni per la prossima stagione sono più che rosee, ma nel frattempo dal Dossier emerge la voglia di cambiamento della categoria. Una spinta ad essere più uniti e preparati, per evolversi verso un ruolo di consulenti globali del turismo. Un argomento che, non a caso, si sposa benissimo con il tema del Congresso “L’Agenzia di viaggi, impresa al centro del mercato turistico: rischi e opportunità”. Perseo, giunto al suo quarto anno di pubblicazione, infatti, da questo numero, punta a diventare la rivista nazionale degli agenti di viaggio e traccia per questo una radiografia della situazione, regione per regione. Un salto oltre lo Stretto per portare il proprio contributo in un settore in grande fermento. I problemi da risolvere sono tanti, dalle agevolazioni fiscali richieste, all’esigenza di un’adeguata formazione, dal vuoto normativo che vige in parecchie regioni italiane al ruolo stesso che deve assumere la categoria. Da molte parti arrivano richieste precise per potere far sentire realmente la voce dei principali protagonisti del turismo e ottenere adeguate risposte dal mondo politico. Un dibattito appena aperto, che proseguirà sicuramente a ritmo serrato a Marrakech dal 23 al 26 maggio.
Sul prossimo numero anche: l’analisi del presidente nazionale Fiavet, Antonio Tozzi, il Sardinia Board organizzato da Meridiana; la rubrica “Banche e imprese”; i bed&breakfast in Italia; le proposte del Trentino; la Festa di Primavera e il notiziario Fiavet.

News Correlate